Nuova Legge scolastica - Terapia psicomotoria

La Nuova Legge scolastica che entrerÓ in vigore nell'anno scolastico 2013/14 porterÓ notevoli cambiamenti riguardo all'attuazione ed il finanziamento della terapie psicomotoria. Saranno i Comuni ad essere responsabili per le offerte di provvedimenti a bassa soglia (sostegno integrativo, logopedia e terapia psicomotoria). SarÓ dunque compito dei Comuni offrire la terapia psicomotoria ai bambini che ne hanno bisogno. 

Offriamo ai Comuni la possibilitÓ di garantire come finora la terapia psicomotoria e di attuarla per i bambini che ne hanno bisogno. Noi vi sosteniamo nella conversione delle nuove norme dettate dalla Nuova Legge scolastica e mettiamo a disposizione della vostra scuola e dei bambini del vostro Comune tutte le nostre conoscenze e capacitÓ. Con l'acquisto della terapia psicomotoria presso il nostro servizio, potrete affidarvi alle strutture convalidate e ben funzionanti e al pluriennale know-how specialistico del SOP, senza dover costruire da zero l'offerta della terapia psicomotoria.

Sotto indicato trovate informazioni supplementari riguardo la terapia psicomotoria:

- Base legale (estratto Legge scolastica del 21.03.2012)

- Cos'Ŕ la terapia psicomotoria?

promemoria TPM

- Foglio Info 4 per autoritÓ scolastiche

- Foglio Info 3 per autoritÓ scolastiche

- Foglio Info 2 per autoritÓ scolastiche

- Foglio Info 1 per autoritÓ scolastiche

- prospetto

- statistica 2015/16

Rimaniamo volentieri alla vostra disposizione per alcune domande (Tel. 081 257 02 80 o info@hpd-gr.ch.)